sabato 15 novembre 2008

Borsa della spesa patchwork povero

Ho visto che ultimamente vengono mostrati gli angolini di lavoro, ed ecco qua il mio.. incasinatissimo, lavoro con mille cose sul tavolo, quando giro le stoffe sulla macchina da cucire rovescio spilli e scatolette.. sono disordinatissima...
comunque quello che volevo mostrare è la mia borsa per la spesa, fatta in tre giorni, perchè insomma mi serve proprio, e anche questa è stata fatta con materiali di riciclo, dei vecchi jeans da lavoro del marito, i manici sono due canetè avanzati (uno blu sopra e uno bianco sotto) le decorazioni sono dei pezzettini di jersey avanzati dalla stoffa di due pantaloni pigiama.. le decorazioni sono venute un pò più verso un lato che verso un altro, però sono contenta lo stesso..

5 commenti:

dany ha detto...

ciao tilly..bella la borsa per la spesa,mi piaciono tantissimo le borse di jeans..io sono in crisi creativa, te invece vedo con piacere che non ti fermi un attimo, beata che hai un posto dove tenere la macchina da cucire, la mia invece la tiro fuori sul momento, è una noia infatti il più delle volte non ne faccio di niente..
buona domenica
alla prossima
daniela

Scarabocchio ha detto...

Tilly ma sei ordinatisssssima!
Giuro! In confronto a quello che combino io, dico!
eheheh ^^

Debbo assolutamente cucirmi anche io 4 - 5 borse da spesa, perchè sono arcistufa di pagare quei sottilissimi sacchetti di plastica dei supermercati che inevitabimlmente mi si sfondano e che non posso nemmeno più riutilizzare per i rifiuti!

Aspetto l'attimo fuggente (leggi ispirazione!) ;)

Tilly ha detto...

Eh ragazze.. dico davvero che non volevo fare più borse per un pò (tralasciamo il fatto che mia cognata me ne ha ordinata una per Natale)..

è che più che l'ispirazione o la voglia di fare l'altro ieri mi sentivo un pò giù, e allora il solo fatto di tagliare e assemblare mi ha ripulito la mente e rasserenato.. cosa che di solito mi capita con il giardinaggio..

ma a novembre che vuoi giardinaggiare??? :))))

dany ha detto...

hai ragione, ma come sarà che ci si sente un pò giù e ti metti li con un pò di stoffa o qualche filo e il mondo sembra già diverso.E' più terapeutico di una seduta dallo psicanalista..
Un salutone
Daniela

Alessia ha detto...

Bella la borsa e anche "buona", perchè non userai sacchetti di plastica e perchè fatta con materiali di riciclo! Brava Tilly!