lunedì 10 novembre 2008

Certi lavori sono come la maratona..

Complice il mal di testa non ho ancora finito la borsa.. ma come dicevo nel titolo del post certi lavori bisogna considerarli come una maratona, non una corsa, e quindi devo avere pazienza, inoltre ho una mezza idea di applicarci sopra delle perline e per applicarle ci vuole un sacco di tempo..
Nel frattempo ho cominciato a riparare le piante grasse e volevo far vedere questa sopra...
Questa estate l'avevo data quasi per spacciata, e lei invece ha resistito e ha fatto tutto da sola, non ho cambiato il terriccio da quando l'ho comprata né le ho dato regolarmente il suo concime.. ed ecco il risultato..
a volte le piante sopravvivono meglio quando non le curiamo troppo!!!!

3 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Ma quant'è bella questa pianta!
Sei brava!
Io, per le piante ho il pollice... ehm... nero!
:(

Tiziana ha detto...

Solo a me capitano tutte piante che muoiono? Forse non dipende da loro....
Passa da me c'è un premio per te.

dany ha detto...

ciao tilly, non vedo l'ora di vedere la tua borsa. Bella anche la pianta, le tue si curano da sole perchè sentono i tuoi influssi benefici a me mi vedono cattiva e si uccidono per non soffrire ulteriormente..Un abbraccio Daniela