domenica 29 giugno 2008

finitaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!


Ecco finita la mia borsa da a.. mare!!!!
Ma che dura è stata lavorare con lo spago, però sono contenta, l'unica incognita riguarda la durata.. non credo che questa borsa si possa lavare.......

mercoledì 25 giugno 2008

Due buchi decenti



Fatto il cordone con l'ometto (si.. si.. il tricotin appunto) bisogna pure fare i buchi sulla fodera per farcelo passare, e la stoffa purtroppo sputa che è un piacere, quindi era impossibile fare il classico taglio a vivo da rifinire con ago e filo.
Ho optato invece per un simil sistema con asola e quello che si vede in seconda foto è il rovescio.. fa schifo vero!!??
Mentre la foto sopra è il davanti.. praticamente sembra la maschera di una setta segreta..

lunedì 23 giugno 2008

Seguito











Si vede molto che devo imparare l'ordine di inserimento delle fotografie!!
In ogni caso ecco il secchietto uncinettato, per rendere più visibile il punto ci ho messo dentro un bidoncino da tavolo, mentre sopra ci sono 3 passaggi per la fabbricazione della fodera.
Sul fondo ci ho messo un'anima di metallo, sono quei tondi che si usano per fare i centrini...
Il resto a domani.. tanto sono a casa con un pò di febbre.. anche se ci sono 30 gradi di temperatura e la cosa fa ridere... giro per casa in maniche corte e pantaloncini!!

domenica 22 giugno 2008

Lavori in corso d'opera

Attualmente stò cimentandomi con una borsa per il mare utilizzando un materiale molto alternativo, cioè lo spago. Il colore è chiaro - non scuro - ed il problema più grosso riguarda la rigidezza del materiale.
Il corpo uncinettoso è stato finito oggi e mi mancano la fodera, il manico e parte delle decorazioni. Domani inserisco le foto e qualche spiegazione...

Presentazione

Salve a tutti!
In questo blog vorrei creare un piccolo spazio per i miei lavori manuali, le mie fatiche e le mie passioni.. quindi se non vi piace l'uncinetto e il cucito siete decisamente nel posto sbagliato.
Per prima cosa, sempre si ci riesco, vorrei farvi vedere i lavori fatti fino ad ora...