giovedì 9 aprile 2009

Buona Pasqua

In questi giorni mi sento abbastanza sbalestrata, guardo la tv e sicuramente non riesco neanche lontanamente ad immaginare come ci si possa sentire ad avere perso, e solo se si ha avuto molta "fortuna" solo il lavoro, la casa, tutte le proprie cose, invece di amici o parenti o tutta la propria famiglia.
Io non amo particolarmente la casa, a volte francamente la considero una prigione, ma se guardo le piante anche le più indipendenti come queste mi rendo conto che anche loro hanno bisogno di attaccarsi a qualcosa, a qualcuno...

per quanto possibile.. un augurio di BUONA PASQUA a tutte..

9 commenti:

Francesca ha detto...

Buona pasqua
e complimenti per la fantasia e per la bravura. Ho trovato il tuo blog per caso, cercando in rete le istruzioni per creare dei tappetini all'uncinetto fatti con stracci o ritagli di tessuti vecchi. Magari tu sai aiutarmi?
Grazie in anticipo e ancora auguri.
Francesca

CLAUDIA ha detto...

... alla fine anche le nostre radici sono nella terra!!!

Buona Pasqua anche a te!

Claudia

Paola ha detto...

Anche nel mio cuore in questi giorni ci sono molti sentimenti contrastanti.... auguro con tutto il cuore a te e alla tua famiglia una serena Pasqua!!
Un abbraccio
Paola

Tilly ha detto...

Grazie ragazze, speriamo che i prossimi giorni siano un pò più sereni per tutti..
Francesca, ti ho risposto a parte.. a presto!!

Rosi Jò ha detto...

Carissima Tilly, chi non ha questa
orribile senazione di sgomento e smarrimento....In momenti come questi tutta la nostra quotidianità all'improvviso diventa preziosa e straordinaria.
Buona Pasqua, cercando di viere sereni, giorno per giorno.
Ti abbraccio Rosi

Laura ha detto...

Ciao Anna, il cappellino all'uncinetto pesa 24 grammi.
Buona Pasqua, ciao

orietta.tonoli ha detto...

io adoro lo stare in casa, ed in questi giorni mi son chiesta come faranno queste persone a vivere senza i loro ricordi... le fotografie, i quadri, i libri, le piante...
auguri di cuore amica mia anche alla tua famiglia...

Scarabocchio ha detto...

Per me invece la casa è fondamentale (si era capito, vero?), e con essa tutto quello che vi è custodito!
Però finora le case/ripostiglio in cui ho vissuto non mi hanno mai vista legata a loro in particolar modo: sono sempre alla ricerca della casa in cui piantare me stessa!
OPS, divagavo!!!

Seppure con il cuore colmo di contrasti emotivi mi auguro tu abbia trascorso una serena Pasqua, e con te quel fascinoso notaio che oramai è entrato di diritto nei miei sogni proibiti! :P

leideedisusy ha detto...

essi... dalla natura che ci circonda c'è sempre da imparare!