lunedì 3 agosto 2009

Borsa all'uncinetto in lana infeltrita "avanzini"

Qualche tempo fa (a marzo) avevo iniziato una nuova borsa.. ma una volta fatto il pezzo principale mi era mancata l'ispirazione per finirla..
sarà sicuramente il fatto che sono in ferie, ma qualche idea mi è venuta e devo dire che sono molto contenta del risultato.. Quello che mi piace della infeltritura di questa lana (di cui ho fatto scorta un mese fa, poichè il negoziante che me lo vendeva mi ha detto che non ne fanno più) è che i pezzi originari che formano il tessuto, una volta "cotti" formano un tutto unico, e non si distingue più dove finisce l'uno e dove inizia l'altro..
non avevo a disposizione molto.. molti avanzini di vari colori, una discreta quantità di bianco e un gomitolo blu intero (che non ricordo se ho comprato appositamente oppure se avevo già a casa).....
l'uncinettato poi è di una semplicità abissale.. 7 catenelle, 6 punti bassi e dopo 6 giri con gli altri colori ci si gira in tondo facendo 3 punti bassi in ognuno dei 4 angoli..
una volta fatti i quadratini sono stati cuciti insieme.. e quindi dopo la cottura... rivedasi la prima foto!!

8 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Caruuuuuuuccia!!!
Ha un'aria vagamente anni'70!
E anche l'effetto leggermente optical non è male!
E' troppo geniale 'sto fatto che dopo la cottura non si vedono le giunture!!!

mary47 ha detto...

Ma com'è bella! Ma quanto più grande deve essere la borsa (prima della cottura) del modello che tu intendi avere?
Un giorno o l'altro mi cimenterò con gli avanzi che mi ha lasciato la mia mamma!!
Buona giornata

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

bellaaaaaaaa..... io pensavo che fosse creata con l'infeltrimento ad ago.... invece è uncinetto più cottura.... tecnica molto interessante!!!

Susy ha detto...

senti io non so come fai... ho cominciato giorni fa un cappello a uncinetto in rafia e sta ancora lì... e non ti dico che voelvo fare anche la borsa a rete...

Tilly ha detto...

(Scarabocchio) Ebbene si! Hai proprio centrato il look! Secondo me è dato molto dal contrasto colori blu - marrone.. che se ci pensi a freddo sembra un connubio terribile ma invece dal vivo mi è piaciuto e ho deciso di osarlo..

(Mary47) Per quanto riguarda le dimensioni iniziali e quelle finali non è che ci siano parametri precisi, dipende dal punto che fai e dipende dal filato.. se l'argomento ti interessa ti consiglio un'occhiata qui..
http://picasaweb.google.es/azhaleaknit
e l'album è il Knit Special Interweave felt
è meglio di tanti libri che ho visto finora..

(Paola) infatti ho intenzione prima o poi di passare anche all'ago.. diciamo che ci stò pensando da un annetto circa.. magari al prossimo Abilmente faccio acquisti!

(Susy).. ma guarda che c'è il trucco! a parte che metà borsa era già pronta da mesi, in questo momento sono in ferie e anche a casa!!

In ogni caso grazie a tutte per i gentili commenti!!

Tiziana ha detto...

Bella, si mi piace molto.
Questa tecnica dell'infeltrimaneto non l'ho mai povata. Ho letto da qualche parte che bisogna comperare una lana apposita, o sbaglio?
Ciao e buon ferragosto.

Tilly ha detto...

Macchè.. ovvero... ci vuole una lana che non sia stata trattata per essere irrestringibile e soprattutto che non contenga della fibra sintetica..una lana molto grezza e naturale insomma.. e la cosa comica è che invece appunto al giorno d'oggi è tutta trattata (non che comunque insistendo anche quella non si infeltrisce, è che ci vuole di più..)
buon ferragosto anche a te!

Chicca ha detto...

Ho visitato il tuo Blog.
Anche io adoro l'uncinetto.....tu fai delle borse molto belle.... appena posso pubblico anche quelle che ho fatto io!!
Ciao!!