sabato 24 ottobre 2009

Infeltriamo tra la la!!!!

Una volta assemblati i due quadrati sono stati fatti due giri di punto basso sui quattro lati per dare una certa uniformità al tutto.
Nelle borse precedenti avevo attaccato i due quadrati uno all'altro, però ho notato che la borsa una volta riempita, si sforma troppo.
Una delle cose che mi inquieta di più, quando faccio borse, è che devono essere belle sia appena fatte - e vuote - sia dopo l'uso, quando le riempiamo di tutti i nostri oggetti e oggettini e le chiavi, e il portamonete, insomma quando ci si mette del peso...
La borsa infeltrita in genere tiene abbastanza, perchè il "tessuto" che si viene a creare è robusto, e diventa quasi, dico quasi indeformabile...
In questo caso ho comunque aggiunto una striscia di 6 punti bassi sui tre lati della borsa per essere più sicura.
A proposito... la striscia è stata attaccata non con l'ago ma con l'uncinetto...
Dopo l'attaccatura ho fatto due ulteriori giri di punto basso sul lato superiore aperto.
E quindi..... voilà!! ... mi sono dedicata alla infeltritura.
In rete il procedimento che viene descritto maggiormente consiglia di lavare il tutto con jeans o addirittura scarpe da tennis (per favorire lo sfregamento della lana) utilizzando del detersivo per piatti e il tutto in acqua calda.
Il mio iter è più semplice.
Per prima cosa metto il capo a mollo in una bacinella con acqua calda e un pò di sapone da bucato e lascio riposare il tutto per circa mezz'ora.
Dopo di che metto il pezzo in lavatrice, con normale sapone per lavare i panni, utilizzando un programma per colorati (e quindi di media durata) e con temperatura a 60 gradi.
Alla fine del programma faccio fare alla macchina una ulteriore centrifuga e poi, una volta estratto il pezzo lo tiro un pò di qua e un pò di là, per fargli riprendere la forma quadrata e lo appendo, facendo attenzione che le mollette non lo sformino.
Piccola annotazione sulla riduzione delle dimensioni: in questo caso il quadrato è passato da un 40 cm x 40 a 35 cm x 35... niente disastro!!!!
Adesso bisogna solo aspettare che la quasi borsa si asciughi... fossimo in bella stagione lo metterei pure al sole... non ho ben capito perchè la cosa venga sconsigliata... tanto il capo è già bello che cotto!!!!

8 commenti:

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

mmmmmmmhhhhhhhh, stà prendendo formaaaaa!!!!
aspetto la foto dell'opera finita!!!
Buona domenica!!!

Scarabocchio ha detto...

(0).(0)

Adeeeeeesso ho capito!!!
Non è la mia lavatrice che infeltrisce i maglioni di lana: sono io che sbaglio programma di lavaggio! ^^

Questo è il tipico post "utile al contrario"!
E questo è un commento comprensibile solo da chi l'ha scritto!

:D :D :D

Tilly ha detto...

Grazie Paola effettivametne sono quasi in finale.. adesso devo fare la parte più noiosa, ovvero la fodera!

Scarabocchio!! Ma che programma usi??? o fai come me.. per gli indumenti niente lana, solo pile (che poi asciuga quasi in un nano secondo!!)

Scarabocchio ha detto...

Tilly, io con le cose elettriche c'ho un pessimo rapporto: la lavatrice, per quanto facile sia, possiede comunque per me mondi inesplorati!
Un programma vale l'altro: non mi sono mai posta troppi problemi: ecco perchè infeltrisco a sproposito, sgualcisco oltremisura e tingo la biancheria bianca di rosso!
:)

Tilly ha detto...

guarda, io ho una lavatrice normale, non elettronica, e uso 3 programmi e 3 temperature, se lavi lana usa il programma che dura meno e a temperatura fredda o al massimo 30 gradi. Poi però tira fuori subito il capo e stendilo o in piano o su un appendino.
A me invece fanno terrore i microonde con tutti quei tastini, e il grill, il crisp, e per fare il pop corn.. e pensare che io principalmente mi limito a scaldarci l'orzo la mattina!!!!!!

grace ha detto...

Hola, soy de Argentina-Buenos Aires.Tu blog esta muy bueno,hace poco tiempo que comence a crear un blog y todavía no puse fotos de mis trabajos, espero que lo vicites.Hasta pronto SUERTE

Susy ha detto...

utilissimo! grazie Tilly!!!

Susy ha detto...

ah ecco... ciao Tilly!
Sono passata... a "ripassare" la lezione, penso mi sarà utile a breve, una amica mi ha chiesto di realizzare LA borsa per l'inverno... niente panico per favore... niente panico!
Già che c'ero ho anche ripassato un paio di metodi per i manici visto che la MIA borsa pon pon è ancora ferma ghghgh
ciao carissima se non ci si risente, buona estate!!!