domenica 17 gennaio 2010

Borsa in feltro - tutorial parte prima

Mi è capitata tra le mani una borsetta in cartone con misure molto interessanti, e da lì a decidere di utilizzarla come modello per una borsa in feltro il passo è stato breve.

Ho aperto la borsa con una forbice, facendola diventare una croce, e ho appoggiato il modello ottenuto sopra una pezza di feltro di 4 mm di spessore.

E qui le cose si complicano.... come faccio a darvi le misure?
Orbene la croce ottenuta in realtà è composta di 3 rettangoli messi uno attaccato all'altro:
1) il rettangolo con il fronte borsa lato A
2) il lungo rettangolo composto della base della borsa e dei laterali
3) il rettangolo con il fronte borsa lato B

I rettangoli fronte borsa misurano ognuno cm 29 di larghezza x 19 cm di altezza
il fondo della borsa con i lati acclusi misura 68cm (19,5 + 29 + 19,5) ed è alto 12 cm .... ho decorato a piacere i due lati fronte borsa A e B... quindi mi sono dedicata alla fodera.. asolutamente necessaria per nascondere nodi e filini che si creano sul retro del feltro dopo aver fatto le decorazioni.

L'unico pezzo di stoffa adatto che avevo in casa era veramente piccolo, un vero e proprio ritaglio, e quindi non avendo da scialare l'ho appuntato sul modello in feltro e ritagliato con le stesse misure (avessi avuto un pò di stoffa in più sarei riuscita a farci un'orlino, ma qui era proprio impossibile). In commercio ci sono colle, stabilizzatori... e chi ne ha più ne metta.. ma io... sono tirchissima!... Con ago e filo ho fatto un puntino per unire la fodera al feltro inserendo l'ago a circa metà dello spessore del feltro, e il tutto per quasi tutto il perimetro della croce, ovvero lasciando aperto un lato.Il lato è stato lasciato aperto per inserire tra feltro e fodera il rinforzo in plastica rigida che uso ormai abitualmente per i fondi delle borse. Avessi adesso a disposizione la mia macchina da cucire, che in questo momento è in pulitura/riparazione - avrei messo appunto il rinforzo dove necessario e ci avrei fatto un giro tutto attorno con la macchina..

ma il tutto si può lo stesso fare con una cucitura a mano... come dire... di necessità virtù..
il resto alla prossima puntata...

4 commenti:

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

questo mal di testa stà portando buonissimi frutti!!! mi piace molto la tua borsa!!!
grazie anche per il tutorial!!!
buon proseguimento!!!

Scarabocchio ha detto...

INTERESSANTISSIMUSSSS!
Con questo metodo si possono ottenere anche cartamodelli dalle buste di plastica della spesa per farne sportine in stoffa riutilizzabili!

La tua tirchieria mi fa sorridere, perchè in fondo è una tirchieria a buon fine che aguzza l'ingegno e che evita sprechi di denaro!

E brava la Nostra Tilly! ^^

maria antonia ha detto...

bravissima ciao

Angela ha detto...

Ciao Tilly i tuoi lavori sono molto carini ciao