domenica 17 gennaio 2010

Riciclo creativo o forse... pigro..

Alcune orchidee hanno deciso di fiorire, ma purtroppo le condizioni di luminosità che posso assicurare loro in casa sono veramente scarsine e comunque limitate ad alcune ore del giorno..
Le poverine comunque non demordono... tendendo però a fare degli steli florali decisamente "gobbi"...
Non sapevo proprio dove trovare dei tutori adeguati... e allora ho rimediato come ho potuto...

fortuna che non lavoro molto con i ferri da maglia...

8 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Evvabbè, anche le piante debbono rispecchiare il tuo estro creativo!
Se il tuo hobby fosse stato la pesca probabilmente avresti ancorato le piante ad una canna senza mulinello! ^^

Tilly ha detto...

e se fossi stata una cuoca???

Scarabocchio ha detto...

Se fossi nata cuoca avresti utilizzato un cucchiaio di legno a manico lungo!
Elementare Watson!
;)

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

un mestolo di legno!!!!!!
hahahahahahahaha ^_^

belle le tue orchidee!!!

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

ecco...... scarabocchio mi ha preceduto nella risposta..... l'approvazione dei commenti mi ha fregato!!!

wonder perlina ha detto...

Le tue piante avranno forse poca luce ma sono belle come quelle in serra! Caspita, far fiorire un'orchidea è già un miracolo.

Tilly ha detto...

grazie ragazze!
vi dirò che pensavo che le orchidee fossero più difficili - o meglio le varietà che ho io (phalenopsis e un'altra di cui mi sfugge il nome) sono abbastanza facili, le altre non sò..

dany ha detto...

Ah le orchidee...che belle... sono poetiche.... una volta me ne hanno regalata una.... non ti dirò dlla triste fine.... e neanche quanto la povera e poetica orchidea ha sofferto prima della fine.... tu sei fantastica... anche col ferro da maglia... un bacione