domenica 18 luglio 2010

Portauncinetti o portaocchiali all'uncinetto


E' un bel pò che non tutorializzo qualcosa.. anche perchè avere idee originali non è che succeda tutti i giorni oppure magari qualche ideuzza c'è ma bisogna essere in grado di trascrivere i punti che si fanno man mano (cosa non facile perchè a volte neanche si capisce bene quel che si stà facendo) e comunque qualche foto per un tutorial serve sempre...

Comunque passiamo alle istruzioni per questo porta uncinetti o portaocchiali:

Uncinetto: n. 3,5
Filato di cotone n. 8 in diverse sfumature dal giallo al rosso all'arancione. Vengono lavorati 5 fili insieme e ogni due o tre giri si cambiano uno o due o anche tre fili secondo il proprio gusto.


1 giro) 16 catenelle
2 giro) 15 punti bassi, poi invece di tornare indietro fare nell'ultima catenella un totale di 4 punti in modo da cominciare a lavorare in tondo riprendendo le catenelle nel lato sottostante non lavorato; nell'ultima fare 3 punti bassi e proseguire in maniera circolare
(ci sono ora un totale di 34 punti bassi da lavorare = 15 + 15+ 2 + 2)
3 giro) distribuire due aumenti ai lati del lavoro ( ci sono ora 38 punti bassi da lavorare = 34 + 4)

se non è chiaro ecco lo schema sottostante...

4 giro e seguenti) una volta formato il giro circolare si lavorano circa 16 - 17 cm; raggiunta la misura si smette di girare in tondo e si lavorano solo 19 punti bassi per un totale di 4 giri



(seguenti) alla fine del 4 giro si aggiungono 18 catenelle per fare la tasca sopra e si collegano al primo punto basso di questo 4 giro, in parole povere si deve ricominciare a lavorare il tondo - qui magari una foto ci voleva - e si cala un punto quando, proseguendo il lavoro, si ripassa sul 4° giro.


Se non è chiaro ecco lo schema sottostante (punti da 1 a 6)

si continua a lavorare in tondo per un totale di altri 9 cm poi si diminuiscono 4 punti bassi distribuendone due alle estremità laterali, il contrario di come si erano fatti gli aumenti al giro n.3, e quindi si chiude la punta prendendo i punti insieme, o in alternativa si possono cucire insieme.

Per foderare (altimenti gli uncinetti scappano o l'occhiale potrebbe strisciarsi) ho utilizzato una stoffa di cotone molto leggera, ho tagliato un lungo rettangolo poi ripiegato con le misure dell'uncinettato, ho fatto i due ripieghi eguali in misura a quelli delle due tasche, ho cucito prima i bordi dei risvolti, poi con la matita ho segnato i contorni (quasi) esatti del porta, ho cucito il segno a macchina, però evitando di cucire fino alla fine di ogni tasca (circa 1/2 cm in meno), e quindi ho rifilato la sagoma a mano ho appuntato la cerniera come da foto a fondo cerniera ho inserito un anello in metallo, ecco le cuciture come risultano sul davanti.. sul dietro... ho quindi inserito la fodera nell'uncinettato, e l'ho cucita a mano con un punto invisibile. il bottone è stato fatto con due quadratini in filato solo rosso (4 fili - uncinetto n. 3: 6 catenelle e 5 punti bassi x 5 giri) cuciti insieme e leggermente imbottiti con ovatta sintetica;

l'asola sono 14 catenelle doppiate con 14 punti bassissimi e fissate come da foto

Non è che il bottone sia scorrevolissimo... ma con questo caldo non ho le energie per andare a comprarne uno, proprio non funzionasse posso sempre cambiarlo in un secondo tempo.
Ecco finito il tutorial.. decisamente più facile fare il lavoretto che questo...

5 commenti:

Froda ha detto...

Wow! Che lavorone! Soprattutto la parte della fodera, su quello devo imparare MOLTO! =)
Complimenti!

Tilly ha detto...

Grazie! Effettivamente è la fodera che mi ha fatto lavorare di più.. e magari ci sarebbero anche modi più semplici per farla!

Creazioni Emanuela.D ha detto...

ciao! Tilly una bellissima idea grazie!!!!!!!conplimenti!!!!!! Bellissimo!!!!te locopiero'sensaltro!!!!Buon fine settimana !!!!Bacioni!!!!

Sabrina ha detto...

davvero bello e preciso...complimentoni

Sabrina ha detto...

davvero bello e preciso...complimentoni