domenica 27 giugno 2010

Borse della spesa... il ritorno!

Archiviata per un pò la questione precedente (per fortuna almeno sono riuscita ad ottenere, non senza combattere, le ferie), questa domenica ho deciso di dedicarmi alla condivisione (con chi gentilmente passasse di qua) dell'ultimo lavoretto, ovvero altre borse della spesa, questa volta richiestemi dal signor Notaio.
Il giardinetto intanto fiorisce
e fiorisce Buona domenica!

giovedì 24 giugno 2010

Vaffa...

La cosa certa è che non mi riferisco alla recentissima sconfitta dell'Italia contro la Slovenia.. francamente a me del calcio importa poco, anche se un pregio il campionato a mio parere l'aveva, ovvero quello di far parlare in tv più di calcio che di politica...

In ogni caso questo è un periodo un pò così, avevo pensato anche a un compliblog, perchè mi sono accorta che ormai son due anni che scrivo, ma me ne manca l'ispirazione poetica....

Sarà ma non mi sono ancora chiarita le idee sulla seguente cosa: quali sono le motivazioni che spingono a tenere un blog?
A parte le ovvie ragioni "commerciali", che però nel mio caso non sono, lo si fà per sè stessi, oppure per gli altri, o per la socializzazione, o per altro ancora??
E quanto si può veramente scrivere di personale in una vetrina come questa, specialmente se aperta a tutti? Quanto si può dire in realtà dei propri problemi o dei propri desideri?

Per fare un esempio in questo periodo avrei qualche problemino sul lavoro, che poi dire questo periodo è un eufemismo perchè l'ultimo anno è stato in toto molto pesante.. insomma avrei da lamentarmi per svariate cose del tipo che quel che faccio in più non viene in alcun modo considerato, macchè retribuito.. quello a questo punto neanche mi interessa.. ma che, per usare un'espressione cara al buon Montalbano: è uno scassamento di cabbasisi perenne.... e che neanche le ferie nel periodo più "morto" dell'anno riesco ad ottenere.. e allora mi arrabbio e devo evidentemente ringraziare il benefico influsso che emana dalla Madonnina che mi ha portato ieri da Lourdes la mia ex collega (ex perchè ha cambiato sede e pur di andarsene e cambiare ufficio si alza tutte le mattine ad ore 5 se non prima) se riesco a mantenere ancora una certa tranquillità...
Poi penso a chi il lavoro non ce l'ha più, guardo la Madonnina e penso che in fondo sono tutte m...
e poi c'è il mio uncinetto, i fiori....


Però non fosse penalmente rilevante un bel vaffa..


ci starebbe proprio bene....

domenica 13 giugno 2010

Oggi 13 giugno

Il free form continua, devo comunque trovare i manici più adatti, e dopo attenta riflessione ritengo saranno di vimini e di una forma specifica.. dovrò proprio andare in caccia di quelli giusti (peccato che per la fiera ci voglia ancora così tanto!).
Intanto il giardinetto è decisamente in fiore...
hemerocallis..
gigli regali...
piante grasse...
insomma ogni piantina fa quello che può...
e proprio stamattina ho piantato con terribile ritardo i tageti...
bene.. oggi pomeriggio mi dedico a uncinetto o cucito? .. però forse dovrei farmi anche i biscotti (per non parlare della montagna di cose da stirare)... così tante cose da fare e così poco tempo....

domenica 6 giugno 2010

Portacellulare multicolore

In questo periodo stò tentando di far diventare rettangolari i free form di cui al post precedente, e la cosa è alquanto impegnativa e richiede una certa precisione.
Poichè invece quando sono stufa o stanca (come mi sento adesso) mi metto a "correre", quando "corro" sono decisamente meno accurata e quindi una pausa è doverosa.
Ed ecco qui la mia pausa, la cui ispirazione è dovuta a Gfelt e ai suoi pescacellulari.
Per i free form tra l'altro mi serve ormai il solo filato nero, e il colorato avanza.. per la cronaca inoltre non è cotone, ma filato per fare costumi da bagno comprato qualche tempo fa in un delirio di onnipotenza in cui, appunto, pensavo che avrei potuto "costumarmi".
Il connubio tra il Grignasco beach e i pescacellulari ha dato origine a un portacellulare con antenna... ancora non sò se sia praticissimo da tenere in borsa, però esteticamente mi piace.

Di filato ne ho ancora... magari ne faccio addirittura un altro...