domenica 24 ottobre 2010

Abilmente ottobre 2010

E anche quest'anno e questo ottobre ta dahhh!!!! Gli acquisti di Abilmente!!
In fiera sono andata due giorni: il venerdì insieme al signor Notaio.... una bolgia, ma una bolgia, ma una bolgia.... a metà mattina al coniuge è stato necessario un caffè con brioscina, tanto era lo stress..
Il bottino della mattinata è stato il seguente:
un etto di lana bianca e due sacchetti di verde in varie tonalità tuuuuuuuuttttta da infeltrire!!!

vari attrezzini della Prym ovvero un uncinetto per fare i tappeti, dei risvoltatori di tubolari, quindi lo yo yo maker misura extra large della Clover e per finire un bel timbro. Questo il venerdì (giornata di ferie), poi il sabato sono andata a lavorare con un mal di testa, ma un mal di testa, ma un mal di testa.... insomma uno strazio!

Strazio aumentato dal fatto che avevo sorvolato su alcuni acquisti, e allora domenica (lasciato a casa il signor Notaio) ho preso la mia macchinina e sono ritornata in fiera.

Il bottino di domenica ha riguardato:

due dischi di ricambio per la taglierina patchwork (nella mia merceria:"ahhh non sòòòò... chissààà se glieli procuro...."), yo yo modello maker misura jumbo (9 cm finito!! e poi dicono che le dimensioni non sono importanti!), un needle felting tool sempre della Clover... poi quella cosa che si vede dietro...

grandina neh? trattasi di telaio su cui posizionare lavori vari da ricamare, oppure tappeti...

la disgrazia è stata che subito dopo sono stata assalita da comprensibili necessità fisiologiche... andare in bagno con stò coso, la borsa, la borsa con gli acquisti e la giacca è stata una vera impresa!!

La lanetta invece per fortuna è stata acquistata successivamente....

C'era anche una mostra concorso con argomento principe il feltro... la foto della borsa che ha vinto nella sezione borse e accessori però non ve la mostro, tanto a parere della sottoscritta il manufatto in questione è proprio bruttino.... non vi dico quel che ne pensa il signor Notaio.... è irripetibile!!!

Buona settimana!!
P.S. che testina che sono!!!! e poi finalmente ho conosciuto la bravissima Susy e ammirato dal vivo i suoi bellissimi lavori!!!!

mercoledì 20 ottobre 2010

Borsa con rose in silk ribbon

Finita oggi e già consegnata in associazione ....



ora mi devo mettere sotto con i regali di Natale.... quest'anno non mi voglio ridurre (come sempre) all'ultimo momento!

domenica 17 ottobre 2010

Berretto, scaldacollo, sciarpa e knifty knitter

Ogni tanto mi viene chiesto qualche lavoro e ahimè le indicazioni per farlo in questo caso erano anche abbastanza vaghe...
La richiesta verteva su un berrettino e uno scaldacollo abbinati da farsi con i telai knifty knitter, un campo nel quale mi stò cimentando solo da poco, e di cui imparo volta per volta e lavoro per lavoro qualcosa.

Dopo lunga riflessione riguardante soprattutto il colore ho acquistato 2 etti di filato "Game" della Grignasco (42% Pc Dralon - 38% Pure New Wool - 14 % Mohair - 6 % Polyamide), e, ingannata dalla morbidezza del filato, e soprattutto senza aver controllato i ferri consigliati (7 - 7,%) ho aggiunto anche un etto di Merinomix della Madil (50% Merino Fine - 50 % Pc Dralon), convinta che avrei dovuto unire i due fili insieme altrimenti il lavoro sarebbe risultato inconsistente....

GRANDE ERRORE!!!! ......o forse no.....

ma andiamo con ordine....

Incominciato il lavoro con il due filati appaiati mi è apparso subito evidente l'errore di valutazione sulla consistenza del lavoro... ne è uscita infatti subito una lavorazione.... impossibile! Stretta! Anzi... strettissima!!!

Quindi, convinta di aver toppato l'acquisto, ho quindi messo da parte il merinomix e con il solo variegato e il telaietto giallo ne sono usciti questo berrettino e lo scaldacollo..

Ma che fare di quei due etti e di quel colore così poco in linea con i miei gusti personali? E poi mi era avanzato anche un pò di filato variegato....

Dopo un paio di giorni ho avuto l'illuminazione... dovevo fare una sciarpa.

Ma non una di quelle classiche... una sciarpa piatta... dovevo fare una sciarpa tubolare, e quindi anche per questa ho utilizzato un knifty knitter (quello a 31 pioli) e tutti i filati rimastimi....

Ora francamente chi passa di qua sà che generalemente uso termini come.... sono abbastanza soddisfatta del mio lavoro... oppure.... beh non è niente male.... in questo caso ritengo che questa sia la sciarpa più bella che abbia mai fatto in vita mia (e qualcuno potrebbe anche aggiungere.... se questa è la più bella chissà quali fetecchie hai mai fatto prima!!!!).

Eh no! Questa è proprio bella. Il signor Notaio mi ha anche istigato a tenermela... ma l'ho promessa e la consegnerò...

in fondo ci sono voluti solo 366 giri con 31 punti a giro per finirla, prima o poi il tempo per farmene una lo trovo....

Buona domenica!!

domenica 10 ottobre 2010

Tilly, il mal di testa e il kaotico kaos

Sono già due settimane che passo la domenica con il mal di testa... che palle!!!
Parte è causa dell'autunno e delle nuove temperature, parte del nervosismo continuo.. vado al lavoro e mi sembra un disastro, accendi la tv e ti sembra un disastro, leggi un giornale e ti sembra un disastro....
Solo sabato mi è sembrato in controtendenza: sono uscita con il signor Notaio per fare qualche acquisto e c'era in giro un mare di gente che spendeva e spandeva come non avessero alcun pensiero al mondo...
mah.. chi ci capisce qualcosa...
Intanto miei lavoretti ne risentono non poco e la lista delle cose da fare invece aumenta in maniera terrificante... dovevo fare un cappellino per mia cognata con lo scaldacollo, e io che mi invento? Che le faccio anche la sciarpa, perchè ho preso della lana in più e già che ci sono... già che ci sono un piffero!!!!
Tra l'altro mi è venuta l'idea di provare un nuovo modello sul quale non sono per nulla sicura... (chi volesse aguzza gli occhietti e sbircia il kk di sotto e tenta di individuare l'esperimento!!!)

Un classico comunque delle giornate del mal di testa è il giardinaggio... pensate infatti che i miei siano di quelli che beneficiano di una dormita o comunque di una bella posizione distesa a letto??
NO!
Quando ho mal di testa io cammino, giro, mi remeno per casa anche tutta la notte mentre il signor Notaio dorme il sonno del giusto, all'occorrenza mi taglio le unghie (mi è capitato di tagliarmi anche una giacca), piego le maglie del bucato, porto in casa le orchidee,
le sanseverie


e all'occorrenza le taglio in questo modo inverecondo, altrimenti neanche mi entrano per la porta di casa...
non che oggi comunque sia stato peggio del solito... statisticamente diciamo anzi che è andata meglio del solito... però stasera il mio umore non è il massimo...
si capisce?