domenica 9 ottobre 2011

Sottopiatti

In questo periodo stò continuando la mia opera di utilizzo del materiale giacente in casa. E a volte a questo, da me stessa medesima acquistato, si aggiungono filati che la mia cara mamma prima compra e poi scarta per vari motivi. E che dopo mi rifila... tanto per le borsette si può usare di tutto e quindi!!

(Tra parentesi mamma è ormai a casa - dopo aver passato il periodo dal 15 giugno al 24 agosto tra ospedale e casa di cura per la riabilitazione - e anche se non è tornata come prima almeno con le stampelle o un attrezzo apposito con ruote riesce ad avere un minimo di indipendenza per muoversi in casa a al supermercato)

Quindi, tornando ai filati... ecco... di idee di borse con questi colori .. ecco.. proprio neanche l'ombra di una ispirazione, mentre dopo attenta riflessione ho pensato che sarebbero stati necessari dei sottopiatti e allora ecco i sottopiatti.

Però sono sottopiatti, non tovagliette all'americana... e misurano 21 x 21 cm... che se fossero stati più larghi ci sarebbero state sopra le posate (e quindi si sarebbero sporcati in continuazione) e se fossero stati come le normali presine il piatto ci sarebbe stato sopra giusto giusto, cosa che non volevo.

Unico inconveniente è che più passa il tempo più mi piace il lavoro con uncinetto nr. 2, 2 1/2 e quindi ogni giro sono 50 punti per più di altrettanti giri in altezza e solo per un lato.. e moltiplicando i lati per 4 ci sono una marea di piccoli punti da fare..

Per presine o sottopiatti non trovo poi indicato il traforato, ovvero laddove le mani vengono a contatto con i tegami .. BOLLENTI..... (sempre che non si stia disquisendo di presine a scopo puramente estetico, oviamente) e quindi ho utilizzato dei punti pieni semplici ma con un pò d'effetto.

Magari ne farò altri due, e questa volta forse traforerò un pò.. di filato ne ho ancora.. tanto!

Le borsette che ho in cantiere invece attendono il passaggio fodera.. chissà.. magari oggi che è domenica troverò un pò di tempo da dedicare a questa operazione.

10 commenti:

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

molto utili i sottopiatti.... belli!! per quanto riguarde le tue borse in sospeso... bhè, se non ricordo male il passaggio fodera è un passaggio che non ami e che accantoni sempre per tempi migliori vero??
sono contenta che tua mamma stia meglio... anche se non come prima! purtroppo quando l'età avanza è difficile riprendersi velocemente!! baci

Flavia ha detto...

Mi piace molto il motivo rosso a scalare, ed anche gli altri sono proprio ben fatti.
Hai molta pazienza se ti appassiona fare tanti punti piccoli piccoli!
Ciao

wonder perlina ha detto...

che meraviglia! certo non ti fa fatica lavarli! io non li uso mai i sottopiatti, neppure di vetro, neanche di coccio, insomma sei proprio brava.

bilibina ha detto...

Ciao Tilly, belli e allegri i tuoi sottopiatti! Auguri per la tua mamma, buona serata
Carmen

Tilly ha detto...

Paola: hai proprio ragione.. la fodera è per me un momento di blocco.. poi comincio e tutto passa... mistero!! Per mamma comunque non mi lamento, ti confesso che non è che davo così per scontato il fatto che potesse rimettersi in piedi...

Flavia: grazie! Sono punti allungati e presi sotto, si può decidere a piacere quanti farne e dove puntare l'uncinetto.. il massimo della libertà! per la pazienza non sò..

Wonder: è che in realtà usiamo la tovaglia di plastica, e pratichiamo il monopiatto... ovvero carne a pranzo e pasta o minestra a cena. E se non metto qualcosa sotto al piatto si sforma la plastica... (oppure potrei mettere fuori almeno 4 presine...) come vedi è una questione molto di praticità!!

Bilibina: grazie!

lineecurve ha detto...

belli i tuoi punti, anche senz'altro sono impegnativi con quel numero di uncinetto. In ogni caso penso che la fatica è sempre ben ricompensata dal lavoro finito! Brava!

carmen61 ha detto...

Molto belli...e che pazienza!!!
ciao *_*

Scarabocchio ha detto...

Che lavorone, Tilly!
Quei punti fitti fitti, e quei punti decorativi sono davvero bellissimi, fanno proprio un bell'effetto!
Che pazienza a lavorare con quegli uncinettini lì: io di tanto in tanto ci provo, ma restano piccole prove da disfare e dimenticare!
Lavorerei però per ore con uncinetti diametro pennarello! ^^

Tilly ha detto...

Grazie anche a voi per i commenti.. ultimamente sono un pò assente dal blog ma li ho apprezzati molto!!

Monica ha detto...

Ma quanto brava sei! Effettivamente oserei la tovaglietta a questo punto... oppure ne fai uno da porre a lato per posate e bicchiere :) Comunque il motivo è molto originale, brava