domenica 26 febbraio 2012

Poncho - sciarpetta - e domenica devastante....

Questa di oggi è stata una domenica di quelle... "devastanti"... dal punto di vista del mal di testa, che si è associato alle coliche intestinali e ad altre piacevolezze assortite tutte inerenti con il locale bagno.
In ogni caso domani torno al lavoro, dopo ben 10, dicosi dieci giorni di malattia (e chiusura odierna con i fuochi artificiali), malattia tra l'altro abbastanza prostrante.. eh già.. qui gli anni cominciano a farsi sentire, da gggggiovane avevo 39 e il giorno dopo stiravo i panni!!
Adesso... beeeee beeeee...
Comunque qualcosa ho fatto anche in questo periodo (a parte soffiarmi il naso - 15 confezioni di fazzolettini bruciate come niente), ovvero ho finito il poncho sottostante, iniziato questa estate, e utilizzato un paio di gomitoli fantasia per fare la sciarpina multicolor.
Non che le due cose andranno appaiate.. ma metterle insieme in foto mi sembrava proprio carino!


Quel che mi fa proprio contenta è che mi sembra di aver ottenuto qualcosa di  carino anche dai ferri, e soprattutto grazie al tipo di lana così... gentile .. con le mie palesi e ovvie manchevolezze.
Qui niente lace o altro... punto semplice nr. 5 con dritti e rovesci ed è già un lusso!

Certo, oggi avrei voluto continuare i lavori per una borsa che vorrei usare proprio alla prossima fiera (tra una settimana!!!!).
Ma forse più che altro adesso andrò a mangiare qualcosa... è da stamattina che si digiuna!
Buona settimana!

18 commenti:

Andreina ha detto...

Ti capisco sono 3 giorni che ho beccato l'influenza e non è piacevole.....

Direi che sei stata brava, belli entrambi...

bilibina ha detto...

Beh, sei stata bravissima! Il poncho è favoloso..rimettiti in forze, mi raccomando!
A presto!
Carmen

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

Andreina, pure te influenzata?? anch'io da venerdi ho febbre e raffreddore...
vedo con piacere però che la malattia giova alla produttività!! bellissimo il poncho... anch'io voglio diventare brava come voi a uncinettare e a sferruzzare.... uffiiiii
vabbèh.... io mi accontento di essere produttiva con il cucito... ma anch'io come voi... riesco ad essere produttiva solo quando sono a casa in malattia!!! quasi quasi mi licenzio ^_^!!
baciooooooo

carmen61 ha detto...

Mal comune mezzo gaudio!!!...io pure mezza acciaccata dal raffreddore e mal di gola oggi pomeriggio ho dormito due ore!!..e non ho prodotto nulla, invee vedo che tu ti sei data da fare eccome!il poncho è bellissimo:)..auguroni a tutte le influenzate!

Elisa 2011 ha detto...

Ottimi lavori, mi piacciono entrambi. Ti auguro di guarire prestissimo.

Silvia ha detto...

A me la febbre non è venuta, ma ho passato lo scorso week end ed anche il lunedì a casa dal lavoro, ma praticamente solo in bagno.Io però sono stata meno brava, ero talmente rimbambita che non ho fatto quasi niente.Il poncho è bello, io ne ho due e li uso moltissimo, ti sarà utile.A presto.Silvia

Scarabocchio ha detto...

Mi dispiace di questo tuo periodo "abbattente", spero tu possa ritornare presto in forma per affrontare al meglio gli incontri/scontri lavorativi.
Ma, appunto, era proprio necessario rientrare al lavoro in questo stato? :(

Il poncho è bellissimo sia per il colore che per l'effetto dei punti e la sciarpetta è sfiziosissima, poco ingombrante e sicuramente comoda per ripararsi dagli spifferi: questa però l'hai fatta ad uncinetto, vero?

Tiziana ha detto...

Ciao,
spero che oggi andrà tutto bene al lavoro. Io avrei preso qualche giorno in più.......non bisogna mai trascurarsi, e poi i virus intestinali sono sempre in agguato.
Bellissimo il poncho che hai ultimato, a prima vista sembra una stoffa per quanto è ben realizzato.

Ciao e buona settimana
Tiziana

Flavia ha detto...

Bello il poncho e pure la sciarpetta.
Riprenditi, quest'anno l'influenza non perdona, parola di chi l'ha provata!
Ciao!

Tilly ha detto...

(Andreina) Grazie! Spero che ti passi presto (ma vedrai che dura più del solito!

Bilibina) Troppo buona! Comunque devo proprio rimettermi, questa settimana comincia Abilmente!

(Paola - La Stanza creativa di Paola) Grazie! Come sferruzzamento però è molto semplice, è il punto e la lana che hanno aiutato tantissimo! Augiri per la tua influenza! P.S. diciamo meglio le ferie che il licenziamento!!

(CArmen61) Grazie! Auguri anche a te! Vedrai che a fine malattia qualcosa riuscirai a fare!!

(Elisa 2011) Grazie! Comunque incrociamo le dita, ormai sono al lavoro!!

(Silvia) Auguri! E pensare che il bagno è un locale così sottovalutato... mentre invece ci si passa così tanto tempo, specialmente quando si stà poco bene!

(Scarabocchio) Eh si.. dovevo proprio.. checchè se ne dica poi stare a casa comporta trattenuta stipendiale... spero solo che non mi succeda come a mio fratello. Ha avuto una ricaduta con 39,5 di febbre... una roba da cavallo!
P.S. La sciarpetta è uncinettata, solo solo filet!

(Tiziana) Grazie! Ho colto la palla al balzo, o lo finivo adesso o non sarebbe servito più! Come detto a Scarabocchio, non potevo proprio rimanere a casa ancora. Comunque le due cose erano slegate, il mal di testa con gli annessi è venuto in più al raffreddore... spero solo appunto di non ricadere!

(Flavia) Grazie! Anche tu!!! Vero che è proprio malefica!!!!

Micky ha detto...

Qui è da novembre che a ciclo continuo dall'asilo nido arrivano i virus e si propagano per tutta la famiglia....
Che bello il poncho! Ma tu che lana usi, pura lana o misto poliestere? Quello che ho fatto in pura lana, quando l'ho lavato in lavatrice è stato un disastro!
Micky

cinziacrea ha detto...

Ciao cara,
io ho avuto il principale (leggi maritozzo) 8 giorni a casa.....immagina tu.
Meno male che sono talmente "cattiva" che al momento ne sono uscita immune!
Sicuramente devi aiutarti con vitamine e affini x rimetterti bene in sesto....xchè è veramente tosta.
Il poncho mi piace assai, della sciarpina non discuto xchè sono di parte ( mi piacciono in qualsiasi versione).
Su quello che mi hai scritto, sono assolutamente d'accordo, e ti ringrazio per l'attenzione.
Un bacio, ancora complimenti e vedi di riguardarti.
Ciaoooooo

wonder perlina ha detto...

non e' che 'sto ponchetto sara' un po' pieno di virus? comunque ti e' venuto molto bene, a volte la malattia e' produttiva... ciao rimettiti.

Tilly ha detto...

(Micky) Grazie! Per quanto riguarda la lana lavorata da noi medesime, a meno che non sia poliestere al 99,9 per cento... ti consiglio di lavarala SOLO ed esclusivamente a mano.. Hanno un bel che dire le laniste che più spendi più ottieni e che la lana è eterna... o forse a me (e come dici anche a te) è in atto una iattura lanosa??

(Cinziacrea) Grazie!
Per quanto riguarda le vitamime... ah... per me è già difficile mangiare normale... comunque hai proprio ragione.. è tostissima!
Per quanto riguarda l'argomento del tuo post mi ha fatto piacere intervenire, anche se in modo forse un pò confuso.. quello che hai trattato è un argomento che sento molto anch'io.

(Wonder Perlina) Ma no poveretto!! Adesso lo mettiamo in quarantena per un pò.. ma lo sapevi che i virus dell'influenza rimangono appiccicati sulle banconote per almeno 20 giorni??

wonder perlina ha detto...

oh my God, no che non lo sapevo!!! 20 giorni, aiuto!! ma sei sicura?

Froda ha detto...

Bellissimo il poncho!!! Come va ora? Ti sei ripresa? =)

Tilly ha detto...

(Wonder Perlina) Sentito durante una trasmissione "scientifica".. o forse era qualcuno che voleva costringerci ad usare la carta di credito per qualsiasi spesa.. di questi tempi chi lo sa?

(Froda) Grazie! Insomma...

Monica mimangiolallergia ha detto...

Tilly.. quel poncho... è... superbo, io li adoro e ne ho visto uno in una vetrina, ma questo! Brava, e potresti pure fare la sciarpetta di seta, così anche gli allergici sensibili a lana, fibre artificiali eccetera son contenti :)

p.s. Quest'anno ho fatto due influenze, portate a casa ovviamente da Alice, prima quella del "vomitino", poi quella a intermittenza con sorpresa, che non finiva maiiiiiiiiii Speriamo siano finite 'ste influenze!!!