venerdì 17 febbraio 2012

UNCINETTO - 300 trucchi e consigli del mestiere - Jean Eaton - Edizioni Il Castello


DATI GENERALI
Testo molto conosciuto e reperibile facilmente in rete ad un prezzo che varia dai 18 euro di listino, ai 15,30.

STRUTTURA
Diviso in 7 capitoli che trattano dagli uncinetti e i filati da utilizzare alle tecniche di base, le diverse lavorazioni e la confezione.


PARERE DELLA SOTTOSCRITTA ME MEDESIMA

Come forse si sarà capito dagli scarni dati tecnici, sono in enorme difficoltà nella recensione di questo testo, che a suo tempo acquistai fuorviata dal titolo che prometteva TRUCCHI e CONSIGLI, mentre tratta in prevalenza di tecniche di lavorazione, con la descrizione dei punti base.
Tecniche già illustrate nel volume della stessa autrice relativo ai quadrati per i copriletti, e non corredato in questo caso, come sarebbe stato auspicabile, di una galleria di punti extra, facendo di questo libro un mero doppione di cui avrei fatto volentieri a meno.
E' da aggiungere che alla formazione di questo  mio parere negativo hanno contribuito anche alcuni "cosiddetti consigli" che l'autrice elargisce.. due per tutti.... se il vostro uncinetto appiccica lavatelo con l'acqua tiepida e detersivo.... oppure... faticate a leggere lo schema del lavoro perchè troppo piccolo?  ingranditelo con il fotocopiatore.
Non ho contato questa volta se i trucchi e i consigli fossero realmente 300, in ogni caso posso dire con certezza che le tecniche che hanno risvegliato un mio interesse si trovano in  sole 6 pagine, su un totale di 157, e riguardano la vestibilità dei capi di abbigliamento, la descrizione della maglia alta e della maglia alta doppia estesa, il punto incrociato con la maglia alta doppia, la lavorazione a spirale, la posizionatura delle perline nella lavorazione a dritto e la messa in forma e stiratura.
Il resto... ho fatto proprio fatica persino a leggerlo perchè espresso in maniera descrittiva, e non così passo passo come descritto nelle recensioni presenti nel web, recensioni, tra l'altro, che sono praticamente tutte eguali.
Marginalmente avrei anche da dire che ci sono alcuni "trucchi e consigli" sui  quali mi sono trovata in netto disaccordo.. uno per tutte la giunzione dei filati, che mai e poi mai farei come descritto.

CONCLUSIONI
Un titolo più "sincero" non avrebbe guastato, a mio parere sconsigliato per chi non è alle prime armi e soprattutto per chi ha già altri testi sull'argomento in quanto non innovativo e originale come promesso.

3 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Lo depenno subito dalla lista dei libri da acquistare: ti sono debitrice di 18 euro! :)

Si può dire in questo blog che probabilmente l'autrice di questi libri sia un po' para****?
(vabbè mi censuro da sola) ^^
Mi viene da pensare che tutte le sue "produzioni letterarie" si potevano benissimo convogliare in un unico libro che in questo modo avrebbe avuto più spessore, in tutti i sensi!

Tilly ha detto...

Prego!
Il libro trae in inganno parecchio. Di roba "sembra" ce ne sia molta, ma stringi, stringi... niente che non si possa trovare anche altrove (e magari anche in rete)...

Froda ha detto...

Perfetto, allora questo lo elimino pure io! Grazie mille!!!! =)