domenica 16 settembre 2012

Le rilessioni del gufo


Quando ero bambina non c'erano tutti i cartoni animati o i film di animazione di adesso, nè come quantità, nè come frequenza di uscite e quando vedevo qualcosa, tipo la Spada nella Roccia di W.Disney, venivo molto colpita da quel che vedevo, tanto magari da desiderare di produrre qualcosa di relativo.
L'unico problema è che, a distanza di quasi 30 anni, il suddetto gufo gode ancora di buonissima salute, e non sapendo ormai dove metterlo, è finito in cantina, anche se ben inscatolato.
Saluto quindi il gufo (mi pare si chiamasse Anacleto) che va in pensione, e che mi fa ricordare del perchè a un certo punto ho smesso di botto di fare pupazzetti.. a che servivano e dove potevo ormai mettermeli?
Sò che questa è una mia personale ossessione.. quella dell'utilità... ma a volte proprio invidio un pò chi si dedica principalmente alla cucina.. magari (sicuramente) produrrà un capolavoro, ma non avrà certo il problema di dove metterlo.. poi! Gnam! e il problema è finito...
E quindi mi stò monitorando.. di fasi come quelle dei pupazzi ne ho avute altre, ad esempio quella delle tende filet. Nella vecchia casa una volta finite le finestre, finii anche di fare tende...
E perchè per quel che riguarda le borse ancora non sò.. non sò se sento ancora la spinta.. per non dire che il gusto mi si è evoluto e forse alcune borse non le porto più - cosa che per me equivale ad un sacrilegio.. sono diventate inutili!!! (che faccio butto o metto in cantina???)
Per il momento stò uncinettando e mi stò riempiendo di gusci.. forse solo mi manca la voglia di cucire fodere... ma poi?




9 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao Tilly, certo che non avevo mai considerato la cucina da questo punto di vista..però hai ragione! Se avessi dovuto collezionare tutti i dolci che ho fatto nella vita.. sarei sommersa da una montagna!!
Comunque Anacleto è assai simpatico e dispiace saperlo in cantina..ma siamo tutte un po' strane:a me piace fare bijoux che poi regolarmente regalo perché non amo portarli!
Carmen

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

noooooo sarebbe un sacrilegio buttare le tue borse... scherzi??? se proprio non vuoi metterle in cantina, quantomeno tenta di venderle.... o usale per farne regali, mercatini di solidarietà....
comunque credo che dovrai convivere ancora a lungo con le varie fasi della creatività... fare sempre la stessa cosa dopo un po annoia.... e dunque, spesso si sente la necessità di buttarsi in altre avventure.... sempre creative, ovviamente!!
un bacio cara, buona domenica!

wonder perlina ha detto...

non puoi smettere di fare le borse! e noi come facciamo senza la tua produzione di borse? guarda che il borsellino dentro il gufo non c'entra!

Babi ha detto...

Che carino Anacleto! ^_^
E' vero, si va a periodi, ma le borse non sono mai abbastanza, no?
io le adoro, e anche se ne sono piena non perdo mai occasione per crearne altre!! ^_^
Baci

§©@Ʀ@ƁƠƆȻҥɪʘ ha detto...

Una delle passioni che mi ha coinvolta per un periodo abbastanza lungo è stata la cucina che ho poi abbandonato proprio perché spendevo tanto tempo e tante energie in cambio di qualcosa che finiva in un boccone e poi si trasformava in qualcos'altro di meno bello da ricordare. ^^
Io devo sapere che il tempo che impiego si protrarrà in forma concreta molto più a lungo sennò mi demotivo.

Povero Anacleto, gufetto abbandonato alla solitudine: almeno fagli una compagnia, sennò sai che barba gli cresce se deve affrontare da solo l'inquietudine di una cantina poco frequentata.

Quella dell'ossessione dell'utilità è una cosa a cui non avevo mai pensato: ma vuoi vedere che ultimamente creo e produco solo su richiesta o per stretta necessità proprio perché il mio inconscio ha fatto lo stesso ragionamento?

Froda ha detto...

Anacleto è stupendo! =)
Beh, forse potresti fermarti per un po' con le borse e lanciarti in altro, magari trovi nuove passioni e un nuovo slancio per le borse. La creatività è misteriosa... =p

Tiziana ha detto...

Ecco vedi hai il mio stesso problema, io ho tantissimi centrini mai utilizzati, quindi ho smesso di lavorare ad uncinetto. Creo borse solo quando ne ho bisogno e quando sono troppo brutte da utilizzare anche a me vengono i brividi al pensiero di gettarle. Ormai l'uncinetto non lo prendo quasi più in considerazione. Mi sono data al cucito e al ricamo (che regalo per lo + bavette per neonati)......
Forse devi prendere in considerazione qualche altro hobby e rallentare un po' con l'uncinetto.
Ciao
Tiziana

Tilly ha detto...

Bilibina - Già.. gnam gnam!! Ma davvero? Non porti nessuno dei tuoi bei bijoux??

Paola - La stanza creativa di Paola - Ma no che non mi annoio... è il tarlo dell'utilità che mi frega...

wonder perlina - come non entra dentro al gufo? Volendo si potrebbe fare una borsa a forma di gufo!!!

Babi - Sono d'accordo che si vada a periodi... chissà forse è solo l'autunno...

Scarabocchio - Già.. vedi che forse anche tu senti l'obsession!!!

Froda - Cambiare... ma cosa fare?
E soprattutto cosa fare di utile?

Tiziana - Ma a me l'uncinetto piace... mi sà che se va avanti così comincerò anch'io a fare qualche mercatino...

RobbyRoby ha detto...

Ciao
se la tua passione è fare le borse potresti farle e poi venderle....sono sicura che trovi subito chi le vuole comperare. Bello il gufo.