domenica 26 febbraio 2012

Poncho - sciarpetta - e domenica devastante....

Questa di oggi è stata una domenica di quelle... "devastanti"... dal punto di vista del mal di testa, che si è associato alle coliche intestinali e ad altre piacevolezze assortite tutte inerenti con il locale bagno.
In ogni caso domani torno al lavoro, dopo ben 10, dicosi dieci giorni di malattia (e chiusura odierna con i fuochi artificiali), malattia tra l'altro abbastanza prostrante.. eh già.. qui gli anni cominciano a farsi sentire, da gggggiovane avevo 39 e il giorno dopo stiravo i panni!!
Adesso... beeeee beeeee...
Comunque qualcosa ho fatto anche in questo periodo (a parte soffiarmi il naso - 15 confezioni di fazzolettini bruciate come niente), ovvero ho finito il poncho sottostante, iniziato questa estate, e utilizzato un paio di gomitoli fantasia per fare la sciarpina multicolor.
Non che le due cose andranno appaiate.. ma metterle insieme in foto mi sembrava proprio carino!


Quel che mi fa proprio contenta è che mi sembra di aver ottenuto qualcosa di  carino anche dai ferri, e soprattutto grazie al tipo di lana così... gentile .. con le mie palesi e ovvie manchevolezze.
Qui niente lace o altro... punto semplice nr. 5 con dritti e rovesci ed è già un lusso!

Certo, oggi avrei voluto continuare i lavori per una borsa che vorrei usare proprio alla prossima fiera (tra una settimana!!!!).
Ma forse più che altro adesso andrò a mangiare qualcosa... è da stamattina che si digiuna!
Buona settimana!

sabato 18 febbraio 2012

Vado a prendere un fazzoletto.. parte seconda ...

Grazie a tutte per i gentilissimi auguri...
come si può vedere questo è un post in divenire... anche perchè qui non se ne esce proprio.....



venerdì 17 febbraio 2012

UNCINETTO - 300 trucchi e consigli del mestiere - Jean Eaton - Edizioni Il Castello


DATI GENERALI
Testo molto conosciuto e reperibile facilmente in rete ad un prezzo che varia dai 18 euro di listino, ai 15,30.

STRUTTURA
Diviso in 7 capitoli che trattano dagli uncinetti e i filati da utilizzare alle tecniche di base, le diverse lavorazioni e la confezione.


PARERE DELLA SOTTOSCRITTA ME MEDESIMA

Come forse si sarà capito dagli scarni dati tecnici, sono in enorme difficoltà nella recensione di questo testo, che a suo tempo acquistai fuorviata dal titolo che prometteva TRUCCHI e CONSIGLI, mentre tratta in prevalenza di tecniche di lavorazione, con la descrizione dei punti base.
Tecniche già illustrate nel volume della stessa autrice relativo ai quadrati per i copriletti, e non corredato in questo caso, come sarebbe stato auspicabile, di una galleria di punti extra, facendo di questo libro un mero doppione di cui avrei fatto volentieri a meno.
E' da aggiungere che alla formazione di questo  mio parere negativo hanno contribuito anche alcuni "cosiddetti consigli" che l'autrice elargisce.. due per tutti.... se il vostro uncinetto appiccica lavatelo con l'acqua tiepida e detersivo.... oppure... faticate a leggere lo schema del lavoro perchè troppo piccolo?  ingranditelo con il fotocopiatore.
Non ho contato questa volta se i trucchi e i consigli fossero realmente 300, in ogni caso posso dire con certezza che le tecniche che hanno risvegliato un mio interesse si trovano in  sole 6 pagine, su un totale di 157, e riguardano la vestibilità dei capi di abbigliamento, la descrizione della maglia alta e della maglia alta doppia estesa, il punto incrociato con la maglia alta doppia, la lavorazione a spirale, la posizionatura delle perline nella lavorazione a dritto e la messa in forma e stiratura.
Il resto... ho fatto proprio fatica persino a leggerlo perchè espresso in maniera descrittiva, e non così passo passo come descritto nelle recensioni presenti nel web, recensioni, tra l'altro, che sono praticamente tutte eguali.
Marginalmente avrei anche da dire che ci sono alcuni "trucchi e consigli" sui  quali mi sono trovata in netto disaccordo.. uno per tutte la giunzione dei filati, che mai e poi mai farei come descritto.

CONCLUSIONI
Un titolo più "sincero" non avrebbe guastato, a mio parere sconsigliato per chi non è alle prime armi e soprattutto per chi ha già altri testi sull'argomento in quanto non innovativo e originale come promesso.

domenica 12 febbraio 2012

Ma no... nevica...


Non che sia una qual sensazionale notizia ma questa mattina qui nevica e con inquietante costanza.
Niente a che vedere per carità con certe situazioni viste in tv, ma la cosa è lo stesso fastidiosa, non fosse altro che per i seguenti motivi: la caldaia rotta da venerdì (temperatura della stanza pc di 14 gradi) e il signor Notaio ammalato (comunque accessoriato di stufetta) e toccherà quindi spalare la neve della rampa del garage. 
Ma tanto anche in ufficio non è che ci sia da scialare, la mattina quando arrivo ci sono 15/16 gradi..
che bella invenzione le stufette.... sempre che l'energia elettrica resista, lunedì mattina la tolgono pure...
Buona domenica....