venerdì 15 luglio 2016

Perline da stirare

La scorsa settimana girovagando su Pinterest ho scoperto una nuova attività fai da te che mi ha molto colpito, anche perchè francamente non mi sembrava necessitasse di particolari abilità tecniche o materiali costosi... ovvero la stiratura delle perline.
Quindi domenica scorsa, complice il fatto che l'Ikea è proprio qui a due passi, ho acquistato il mio bel boccettone di  Pyssla e le basi per la spropositata cifra di euro 9,98.
E oggi, che ho pure il mal di testa e qualcosa di altro in subbuglio, sono riuscita a provare un disegno - che mio non è - ma è stato traslato paro paro sempre da Pinterest, e per una volta ho ottenuto qualcosa di veramente MOLTO ma MOLTO CARINO senza dover fare studi quinquennali sulle tecniche o svenarmi, appunto, economicamente...




Vero è anche che le Pyssla sono perline midi e che per fare disegni più grandi ci vogliono le basi da unire fra loro o se si vogliono fare disegni molto complessi o un certo tipo di bigiotteria ci vorrebbero le mini e le basi per le mini e le pinzette per le mini...
Ma anche così non si parla di cifre stratosferiche... 
Che aggiungere.... solo che l'ordine per il suddetto materiale è già partito...